le mostre

Da Kirchner a Nolde
Espressionismo tedesco

fp-kirchner-teaser-BM-Bayern-Frankfurt-Main

5 marzo – 12 luglio 2015

“L’uomo è una corda tesa tra la bestia e l’uomo nuovo, una corda che attraversa un abisso…
la grandezza dell’uomo sta nel suo essere un ponte, non un fine”  Nietzsche

Guarda il tour virtuale

La mostra si focalizza sull’intensità dei colori che caratterizzano le opere del gruppo di artisti Die Brücke, affiancate da quelle dei Fauves francesi, del Futurismo italiano e di Der Blaue Reiter di Monaco di Baviera.

Con la nascita del gruppo Die Brücke si posero le fondamenta per un movimento straordinario che segnò la storia dell’arte e prese il nome di Espressionismo. Quando i quattro studenti di architettura, Ernst Ludwig Kirchner, Erich Heckel, Karl Schmidt-Rottluff e Fritz Bleyl, decisero di formare un collettivo per attirare l’attenzione pubblica non si resero conto che si trovavano all’inizio di una rivoluzione artistica. L’anno successivo si unirono a loro anche Max Pechstein ed Emil Nolde. Otto Mueller divenne membro nel 1910 e fu uno dei più attivi fino al maggio 1913 quando il gruppo si sciolse definitamente. Le opere degli artisti di Die Brücke sono di eccezionale importanza e costituiscono un significativo contributo della Germania all’Arte Moderna.

La mostra è organizzata da Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura in collaborazione con il Brücke-Museum di Berlino e prodotta da MondoMostre Skira.

Infoline e prevendita:
Tel.: +39 010 9280010

Informazioni e prenotazioni scuole
Tel.: +39 010 8171604 prenotazionescuole@palazzoducale.genova.it

Orario:
lunedì 14-19, dal martedì alla domenica: 9-19 Giovedì (apertura serale): 09 – 22.30 la biglietteria chiude un’ora prima

Biglietteria:
Intero con audioguida: € 13,00 (le audioguide, incluse nel prezzo del biglietto, sono rivolte esclusivamente ai visitatori singoli) Ridotto: € 11,00 Ridotto scuole: € 4,00

 

 

Eugenio Carmi.
Speed Limit 40

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Un’ampia antologica delle opere di Eugenio Carmi, artista nato a Genova, dove ha anche lavorato dal 1956 al 1965 come responsabile dell’immagine per l’industria siderurgica Cornigliano-Italsider, e che durante la sua vita da cosmopolita ha costruito un percorso artistico riconosciuto a livello internazionale.

27 febbraio – 17 maggio 2015 – Loggia degli Abati
Orari: da martedì a venerdì 15-19, sabato e domenica 10-19, lunedì chiuso
Ingresso gratuito
Info e prenotazioni: 0108171663 / 0108171665

 

 

Srebrenica 1995-2015
Bosnia-Erzegovina 20 anni dopo.
Un futuro perduto?

22 febbraio – 8 marzo 2015
Sala Liguria

srebrenica

Orari: da martedì a venerdì 15-19, sabato e domenica 10-19, lunedì chiuso
Ingresso gratuito
Info: 0108171663 / 0108171665

A vent’anni dal genocidio di Srebrenica (il più grande eccidio in Europa dalla fine della seconda guerra mondiale) e dalla fine della guerra nella ex Jugoslavia, il Centro Culturale Primo Levi, in collaborazione con l’Associazione Culturale 36° Fotogramma e Genova Palazzo Ducale propone, la mostra fotografica “Srebrenica 1995-2015”, contenente le immagini di reportage realizzate in occasione del grande funerale collettivo che si celebra ogni anno nel mese di luglio, sui luoghi della strage (Fotografie di: Carmelo Calabria, Marco Dragonetti, Stefano Fazio, Federico Montaldo, Rosanna Ponsano, Marco Tomassini). Palazzo Ducale di Genova – Sala Liguria. Dal 22 febbraio all’8 Marzo 2015.Inaugurazione domenica 22 febbraio 2015, ore 18. Presentazione di Silvio Ferrari.
In collaborazione con Dipartimento Scienze Politiche (DISPO) dell’Università di Genova si terrà inoltre un incontro dal titolo “Bosnia-Erzegovina 20 anni dopo. Un futuro perduto?”. Palazzo Ducale di Genova. Sala Minor Consiglio, 1 Marzo 2015, ore 17.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...